Apple compra Netflix
Il Cantastorie

Apple compra Netflix? Probabile secondo gli analisti.

La politica per favorire il rimpatrio dei beni all’estero in USA potrebbe portare ad una manovra commerciale storica: Apple compra Netflix.

Secondo Business Insider c’è una possibilità del quaranta per cento che la Apple acquisirà Netflix se riporterà i fondi in patria. L’operazione infatti porterebbe all’azienda di Cupertino 220 miliardi di dollari al netto del 10% di tasse di rimpatrio. La cifra esorbitante tuttavia coprirebbe solo un terzo del valore di Netflix.

Secondo gli analisti “Apple ha troppa liquidità, circa 250 miliardi, in crescita al ritmo di 50 miliari all’anno. E’ ovviamente un buon problema da avere. Storicamente la Apple ha evitato di rimpatriare denaro negli USA per evitare l’alta tassazione. Per questo motivo, la riforma potrebbe permettere alla Apple di utilizzare questo denaro”.

Nella lista delle probabili aziende diffusa dagli analisti compare anche Disney che ha concluso però un accordo con Fox. Altri potenziali target sono alcune compagnie di videogiochi come Activision, Take-Two e EA al dieci percento di probabilità, il produttore di automobili Tesla al cinque percento e Hulu all’uno per cento. 

La strada di Netflix sembra quella più probabile, visto il recente interesse Apple per la produzione di contenuti originali. Sono già stati conclusi infatti vari accordi per la produzione di una serie drammatica con Jennifer a Reese Witherspoon e, tenetevi forte, per la creazione di una serie fantascientifica con Ronald D. Moore (Star Trek e Battlestar Galactica vi dicono niente?).

L’investimento in contenuti originali è molto più ampio e raggiungerebbe un miliardo di dollari, cifra comunque inferiore all’enorme investimento di sette miliardi di dollari di Netflix per il 2018.

Gene Munster di Loup Ventures, tuttavia, crede che l’acquisizione di Netflix da parte di Apple sia improbabile. Secondo l’analista Apple si concentrerà piuttosto ad assorbire compagnie da meno di un miliardo di dollari in maniera da incrementare i dividendi a fine anno.

Il 2018 quindi si preannuncia carico di novità per quanto riguarda i contenuti in streaming, speriamo che queste manovre portino ad un innalzamento della qualità generale per la gioia di noi occhialuti 😉

Quindi la domanda è: Apple compra Netflix? Fatecelo sapere come sempre nei commenti!

Apple compra Netflix? Probabile secondo gli analisti. ultima modifica: 2018-01-02T19:59:13+00:00 da Re Oculus

Commenti

commenti

Apple compra Netflix? Probabile secondo gli analisti.

Popolari

To Top