miglior media player su Xbox One, Kodi
Il Cantastorie

Kodi sbarca su Xbox One

Fonte: Windows Central

Kodi ha rilasciato la versione “18.0-Alpha1” per Xbox One, colmando finalmente il gap con le altre piattaforme e candidandosi a miglior media player per Xbox One.

Anche i possessori dell’ultima console Microsoft quindi avranno una piattaforma di streaming (anche se ancora non definitiva).

Prima di fare i salti di gioia e correre a scaricare la nuova versione, i possessori di Xbox One devono sapere che la versione rilasciata è ancora in Alpha, con moltissime parti ancora non complete e limitazioni.

Tra i limiti l’impossibilità di accedere a file multimediali su supporto Blu-Ray o disco esterno USB 3.0. Per ora infatti c’è solo il supporto per condivisioni di rete di tipo NFS://. Secondo le dichiarazioni ufficali di Kodi: “A causa della natura con cui UWP (Universal Windows Platform) funziona, abbiamo le mani legate in molte aree, alcune parti non sono ancora complete ma i nostri sviluppatori stanno ancora lavorando per far supportare all’applicazione lo standard comune”.

La cosa buffa è che Kodi un tempo era chiamato XBMC (Xbox Media Center) ed era stato sviluppato per Xbox perché la console era uno dei dispositivi con TV out più economici. Con la nascita e la diffusione di altri tipi di device come smartphone, tablet e Rasperry PI, gli sviluppatori hanno interrotto il supporto per Xbox e si sono dedicati al porting su altre piattaforme.

Il rilascio di Kodi significa che la console Microsoft ha potenzialmente la possibilità di operare da TV DVR, funzione promessa ma poi cancellata dalla casa di Cupertino. Altri numerosi servizi aggiuntivi inoltre possono essere collegati per funzionalità di live TV e DVR.

Se volete correre il rischio e provare la versione Alpha di Kodi potete scaricarlo su Xbox One Store. Ovviamente non ci assumiamo nessuna responsabilità in caso la vostra console si trasformi in una macchina per pop corn o produca un fungo atomico.

Per i meno temerari è possibile utilizzare il Media Player integrato, l’app gratuita Plex o il famoso player universale VLC.

Cosa ne pensate? Kodi può essere il miglior media player per Xbox One? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Engadget

Kodi sbarca su Xbox One ultima modifica: 2017-12-29T20:32:10+00:00 da Re Oculus

Commenti

commenti

Kodi sbarca su Xbox One

Popolari

To Top