Razer Phone
Il Cantastorie

Razer Phone sbarca in Italia in esclusiva con 3

Il telefono più atteso dai videogiocatori è arrivato in italia in abbonamento con 3

Il telefono più atteso dagli appassionati di videogames e nerd in generale è arrivato finalmente anche nella penisola italica, Razer Phone è da oggi disponibile con 3.

Per mettere le mani sullo smartphone Android che punta a diventare il riferimento per gamers e amanti dell’intrattenimento mobile bisognerà sottoscrivere l’offerta ALL IN Master Special, in versione “3 Christmas Special Edition” a 25 euro con minuti illimitati, 1000 sms e 30 GB con GIGA bank (per accumulare i giga non utilizzati e utilizzarli in un secondo momento). Incluso nell’offerta anche 3 mesi di Netflix, per godere appieno dello schermo eccezionale del telefono.

Passando al telefono, iniziamo proprio dallo schermo 5,7 IPS IGZO che utilizza la tecnologia proprietaria UltraMotion a 120Hz, per permettere animazioni ancora più fluide e reali. Per i videogiocatori più accaniti equivale alla tecnologia G-Sync di NVIDIA che permette di sincronizzare la frequenza di aggiornamento tra scheda grafica e processore, in questo viene utilizzata la tecnologia Q-Sync (originale eh) di Qualcomm.

Razer Phone

Il resto delle specifiche non delude le aspettative degli utenti più esigenti, è presente il processore Qualcomm Snapdragon 835 con 8GB di RAM LPDDR4 e 64GB di memoria interna UFS espandibile tramite microSD. Il sensore delle impronte è posizionato sul lato destro del dispositivo. Lo sblocco è molto rapido ma richiede comunque un po di apprendimento, vista la posizione un po inusuale. Attendiamo sempre uno smartphone con il nuovo sensore sotto lo schermo di Synaptics.

Dal punto di vista delle connessioni abbiamo WI-FI ac dual band, Bluetooth 4,2 e NFC. Curatissima la sezione audio con due potentissimi speaker frontali e Dolby Atmos con due amplificatori dedicati, niente jack per le cuffie ma viene fornito un adattatore USB-C a jack 3,5mm con DAC/AMP che restituisce un suono preciso e potente in abbinamento con cuffie di alta qualità.

Il reparto fotografico offre una configurazione con doppia fotocamera da 12MP e 13MP, la seconda fotocamera si attiva solo durante lo zoom ottico 2x e in condizioni di luce favorevoli. La qualità delle foto non è la migliore che si possa ottenere con uno smartphone attualmente ma più che adeguata in tutte le situazioni.

I veri puristi android saranno molto felici di sapere che il Razer Phone utilizzi android perfettamente stock con in un aggiunta Nova Launcher preinstallato e un tool per impostare le performance durante il gioco. Il sistema è molto fluido, grazie anche alla tecnologia UltraMotion, e non presenta microscatti durante l’utilizzo come succede spesso in versioni android con personalizzazioni del produttore.

I videogiochi sono noti per essere le app che assorbono più batteria, il Razer Phone, per evitare di farvi imprecare per aver esaurito la batteria prima di poter salvare i vostri progressi di gioco, include una batteria da ben 4000 mAh con supporto a Quick Charge 4 (cioè l’85% di carica in un’ora!).

In conclusione il Razer Phone è un agguerrito concorrente per i top di gamma Samsung, Huawei e LG, offre caratteristiche uniche come l’UltraMotion e una coppia di speaker frontali con una potenza mai sentita su uno smartphone. Gli unici difetti su cui lavorare sono la fotocamera non proprio da top di gamma e le dimensioni generose. Il telefono infatti non segue la moda attuale di utilizzare soluzioni senza bordi rendendo difficoltoso l’uso con una mano sola.

Il dispositivo è in vendita anche sullo store ufficiale Razer all’interessante prezzo di 749,99€ con spedizione gratuita.

Razer Phone sbarca in Italia in esclusiva con 3 ultima modifica: 2017-12-19T19:58:46+00:00 da Re Oculus

Commenti

commenti

Razer Phone sbarca in Italia in esclusiva con 3

Popolari

To Top